[+] Progetti di ricerca, sociali, di formazione  NEW!
[+] Biblioteca Amadu Hampatè Ba
[+] Eventi Culturali
[+] Dicono di noi
[+] Informazioni utili
Contatti

C.O.S.A ONLUS
C/O STUDIO MURATERRA
VIA ALESSANDRO MANZONI,56
20900 Monza (MB)

COORDINATE BANCARIE (references)
Banca Prossima
per le Imprese Sociali e le Comunità
Piazza Paolo Ferrari, 10
21121 Milano
IBAN IT72 X033 5901 6001 0000 0060 181
BIC BCITITMX

19 novembre 2018 - Fine dei lavori di ristrutturazione della Casa D'accoglienza

11 novembre 2018 - Tinteggiatura dell'interno della Casa D'accoglienza

27 ottobre 2018 - Isolamento del tetto della Casa D'accoglienza

13 settembre 2018 - Inaugurazione della scuola media di Ndank

6 agosto 2018 - Rifacimento tetto e pittura Casa d’Accoglienza: avvio dei lavori

10 luglio 2018 - Visita alla scuola media di Ndank

Visualizza il rapporto in formato PDF

1 luglio 2018 - La scuola media di Ndank è stata consegnata!

18 aprile 2018 - La scuola media di Ndank è pronta per il prossimo anno scolastico!

27 gennaio 2018 - Stato di avanzamento dei lavori scuola media di Ndank

2 novembre 2017 - La scuola media di Ndank riceve in dono dei computer


26 ottobre 2017 - Procedono i lavori per la scuola media di Ndank


23 agosto 2017 - Progetto per il Centro Medico Anna Bonatti Rocca di Ndank

Dopo la posa della prima pietra della scuola media di Ndank, ecco un nuovo progetto per COSA.
Qui potete vedere la piantina del Centro Medico Anna Bonatti Rocca, che sorgerà a Ndank e servirà la sua comunità di 1000 persone.

Perché Anna Bonatti Rocca?
I Santi del villaggio e COSA hanno deciso di intitolare il Centro Medico ad Anna Bonatti Rocca per tutto il bene che ha fatto durante la sua esistenza: un'esistenza di compassione e genuino altruismo.
Il 22 gennaio 2015, giorno della scomparsa di Anna, il Corriere della Sera scriveva di lei:
«Lei sarà ricordata per la sua vita, traboccante di bene fatto agli altri: sia ufficialmente, attraverso le fondazioni come Humanitas (ospedali, centri di ricerca, università), e sia con l’azione personale diretta: le protesi regalate o gli interventi agli occhi malati dei bambini, nelle pampas di Corrientes; le centinaia di persone che dall’altro ieri telefonano dal Messico, o appunto dall’Argentina, per ricordare «dona Ana», come laggiù la chiamavano.» I lavori per il Centro Medico, comprensivo di maternità, inizieranno a fine settembre appena consegnate le chiavi della nuova scuola media in costruzione. Inoltre, il Ministero della Salute è disponibile a fornire lo staff medico.



22 agosto 2017 - Posa della prima pietra della scuola media di Ndank

COSA ha dato vita ad un altro grande progetto: nel villaggio di Ndank, in Senegal, è stata posta la prima pietra della scuola media che permetterà ai giovani del villaggio di accedere all'istruzione superiore e di conseguenza anche a migliori opportunità lavorative.


29 luglio 2017 - Foto di gruppo del Workshop sul massaggio tradizionale e alcune testimonianze


Di seguito due testimonianze di due partecipanti al workshop:
  • «Today we've arrived in Koungheul after a long and hard trip from Dakar. Looking out of the window we could see the unique landscape that Senegal has to offer. From buildings to huts, from desert to baobabs, and finally we reached Koungheul. As we arrived 30 students, some teachers and the major were waiting for us and gave us a very warm welcome. It was overwhelming and a completely new experience for all us. Before we came here we could not picture the daily life in an African village, and how big the differences are with our lives back home. In the next couple of days we're looking forward to finding similarities»
  • «Today was our first real day in Koungheul. In the morning we went to the mother to be housed and we had the opportunity to visit it and meet five midwives. After meeting doctor Amar the workshop officially started. Koungheul' s representatives made a speech in order to welcome us and then they gave us the floor. We were satisfied with our presentations about recycling and gender equality. We were really astonished from the passional and emotional involving, from the work of the students. They decided to talk about the reading crisis, the girls schooling and clandestine immigration. Afterwords we shared the national dish and we had the opportunity to get to know each other better. In the afternoon they took the time to show us their school. We also met the headmaster who was as kind as everybody else. It was such an intense and unforgettable day which will stay forever in our hearts.»

luglio 2017 - Aggiornamento statistiche Casa di Accoglienza per partorienti

Scarica il rapporto in italiano
Download the activities report in english
Télécharger le rapport d'activité en français

26 giugno 2017 - WORKSHOP SUL MASSAGGIO TRADIZIONALE

VISUALIZZA LA LISTA DEI PARTECIPANTI
VISUALIZZA IL PROGRAMMA
VOIR LE PROGRAMME

20 giugno 2017 - CONCORSO DI DETTATO E LETTURA IN LINGUA WOLOF


SCARICA IL PROGRAMMA
GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE

15 maggio 2017 - BREAKING NEWS:
Workshop on Sustainable Development, Schooling and Gender Equality

KOUNGHEUL, JULY 27-30, 2017 SCARICA IL PROGRAMMA
VISUALIZZA GLI INVITI
VISUALIZZA LA LISTA DEI PARTECIPANTI



Vuoi adottare una stanza della casa d'accoglienza? Scopri come fare!

DONA IL TUO 5 per 1000 A COSAFRICA

C.O.S.A. - Centro Orientamento Studi Africani
c/o Studio Commercialista Muraterra Via Manzoni,56 20052 Monza
CF: 97361060151